Seguici su
Agente 0011

La scuola che vorrei: la proposta dei GrimaldiTravel di Modica

08 marzo 2018
Condividi:
ll mese di febbraio sul portale Agente 0011 è stato dedicato a CittadinanzAttiva, un’organizzazione, fondata nel 1978, che promuove l’attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti, la cura dei beni comuni, il sostegno alle persone in condizioni di debolezza.



Abbiamo proposto ai team una missione "La scuola che vorrei" facendo riferimento all’articolo 118, ultimo comma, della Costituzione, proposto proprio da CittadinanzAttiva e recepito nella riforma costituzionale del 2001.



L’articolo 118 riconosce l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale sulla base del principio di sussidiarietà. 



I ragazzi del team GrimaldiTravel IISS “Principi Grimaldi”, Modica (Rg) ci raccontano la scuola che vorrebbero:

Quante volte ci soffermiamo ad osservare ciò che della scuola non ci piace, e allora iniziamo ad immaginare tutte le possibili soluzioni per rendere tutto migliore?



Ormai al giorno d’oggi sono purtroppo tante le cose che non vanno, nonostante ci sia stato l’avvento della tecnologia, ancora molte cose non vanno proprio.



Basti pensare alle macchinette nelle scuola che continuano a vendere le solite e per niente salutari merendine piuttosto che succhi di frutta o semplicemente frutta… oppure a tutte le barriere architettoniche che in parte limitano gli spostamenti dei nostri compagni disabili… in tutti questi casi non dobbiamo mai stare fermi ad osservare ma piuttosto cambiare ciò che vorremmo vedere diverso.




La scuola che vorrei… io stesso la cambierei!

 

Classe V AT


Ricerca

join the community