Il Microcredito

21 Novembre 2017
Era il 1974, il Bangladesh era stato colpito da una violenta inondazione seguita da una grave carestia e Yunus fece un prestito di 27 dollari a un gruppo di donne della città di Jobra, vicino all’università dove insegnava. Le donne producevano cesti in bamboo, ma erano costrette a venderli a un prezzo talmente basso da riuscire a malapena a ripagare la materia prima. Con la piccola somma ricevuta riuscirono a dare uno slancio alla propria attività e ripagare il loro debito con perfetta puntualità. Erano nati così il microcredito e la prima banca dei poveri, la Grameen Bank (in bengalese: "banca del villaggio"), che avrebbero letteralmente rivoluzionato la vita di milioni di persone, nel Sud del mondo ma anche in Italia. Leggete il discorso di Yunus in occasione della consegna del Premio Nobel: http://www.nobelprize.org/nobel_prizes/peace/laureates/2006/yunus-lecture-en.html​
Condividi

Social wall

Domani la diretta IGTV del 7° episodio di Youth Talks. Con noi ci sarà Nicola, dell'associazione di promozione sociale "movimento 10 febbraio". Ci racconterà com'è nata e in cosa consiste il loro nuovo progetto "Insieme siamo più forti".

@casadelpopolo10f

#agente0011 #youthtalks #nuovoepisodio #actionaiditalia
...

Domani la diretta IGTV del 5° episodio di Youth Talks.
Questa volta ascolteremo del progetto “bottega di scrittura” dell’IIS Oriani Mazzini di Milano. I/Le ragazz* ci parleranno di come è nato e di quante competenze stanno apprendendo grazie ad esso. @educaction_milano

#agente0011 #youthtalks #nuovoepisodio #bottegadiscrittura #scuola #actionaid
...