Seguici su
Agente 0011

L’Eco della tolleranza

21 marzo 2019
Condividi:

Cosa succederebbe se “uno con otto tentacoli” si sedesse a tavola con noi? Possiamo essere tolleranti con i cannibali? Sembrano paradossi, ma è proprio in questi termini che Umberto Eco affronta il tema della tolleranza.
Secondo il grande filosofo l’intolleranza si fonda sulla cattiva educazione e deriva dall’incapacità di regolare la nostra biologica reazione al diverso. Dunque, non si nasce tolleranti, ma si diventa tolleranti, attraverso l’educazione.
Cos’è dunque la tolleranza? E’ un modo di vivere che si rinnova di volta in volta. Approfondite il concetto guardando l’intervista a Umberto Eco.

Ricerca

join the community