Seguici su
Agente 0011

Gli Agenti 0011 di Torino sostengono il diritto alla salute nel quartiere Mirafiori

23 aprile 2018
Condividi:
L'11 Aprile 2018 gli studenti del Liceo delle Scienze Umane Domenico Berti di Torino hanno incontrato i bambini della Direzione Didattica Franca Mazzarello per coinvolgerli in un laboratorio ludico sul tema della salute.

 

I ragazzi del Berti, agenti in missione per salvare il pianeta, hanno partecipato a un percorso di alternanza scuola-lavoro, inserito nel progetto Agente0011, “nato per promuovere l’educazione alla cittadinanza globale ed educare i giovani allo sviluppo sostenibile”, racconta Francesca Gabrielli di Amref Health Africa, l’Ong che ha accompagnato i ragazzi nella realizzazione del progetto, con il supporto della cooperativa Anima Giovane. Durante il percorso è stata affrontata la tematica della salute, intesa non come semplice assenza di malattie, bensì come uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale. Al fine di contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, stabiliti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, i ragazzi si sono mobilitati sul territorio del quartiere Mirafiori e si sono fatti promotori di salute, con l’obiettivo di sensibilizzare e istruire le nuove generazioni alla promozione di un modello di società più sostenibile, responsabile ed inclusiva, in un’ottica di peer education.

 

Hanno quindi coinvolto i bambini della Mazzarello in un laboratorio presso la Fondazione Cascina Roccafranca e attraverso giochi interattivi e didattici hanno accompagnato i bambini in una riflessione sul significato del concetto di salute e sulle principali componenti del benessere. Con un divertente gioco a squadre, i bambini della Mazzarello hanno conquistato tutte le componenti necessarie al loro amico Coco per stare bene: la salute fisica, ma anche l’istruzione, la famiglia, l’amicizia, le relazioni sociali. E così, grazie a loro, Coco è tornato a essere un bambino in salute e, dunque, felice.

 

Ricerca

join the community