Seguici su
Agente 0011

Come i bambini possono aiutare a sconfiggere il virus

11 maggio 2020
Condividi:
“Nessuna possibilità per il Corona” è il titolo del fumetto creato da Welthungerhilfe e Wash United per raccontare ai bambini e alle bambine il problema del Coronavirus e i comportamenti per prevenirne la diffusione.

Come è fatto il virus? Come mai non posso vedere i miei amici? Cosa devo fare quando esco di casa?

Akachi, Amina, Oliver e Tara risponderanno a queste e molte altre domande e in ben 20 lingue!

Nessuna possibilità per il Corona” è stato infatti tradotto perché possa essere diffuso il più possibile ed è scaricabile gratuitamente a questo link

E’ importante che i bambini e le bambine siano consapevoli dei rischi legati al coronavirus e le misure di restrizione che devono essere applicate per il suo contenimento. Ecco che cosa puoi fare:

  • Limita i contatti sociali

  • Lavati molto bene le mani

  • Indossa una mascherina quando raccomandato

  • Tossisci o starnutisci nel gomito


Il virus è invisibile e non conosce confini, può apparire in Africa, in Asia, in America, in Europa, nelle grandi e piccole città e persino nei piccoli paesini.

Perciò, ovunque tu sia, rispetta le regole – anche se a volte è difficile! – e proteggi te stesso/a, la tua famiglia e le persone che ti circondano.

Contenuto editoriale a cura di Cesvi

Cesvi è un’organizzazione nata a Bergamo nel 1985 e opera nelle più gravi emergenze umanitarie del mondo; da marzo 2020 è in prima linea nell’emergenza Coronavirus per supportare l’Ospedale Papa Giovanni XXIII e la popolazione anziana di Bergamo e Milano.

Dal 2002 Cesvi è partner del network Alliance2015, formato da otto ONG impegnate nell’aiuto umanitario e nella cooperazione allo sviluppo tra cui Welthungerhilfe (www.welthungerhilfe.org), che si ringrazia per la creazione del fumetto “Nessuna possibilità per il Corona”.

E’ possibile vedere il fumetto animato (versione inglese) qui:

Ricerca

join the community