Seguici su
Agente 0011

Da blood diamond a blood computer

12 dicembre 2017
Condividi:
Quando il film Blood Diamond è uscito nel 2006, tutti siamo rimasti sorpresi dall’origine di quelle pietre preziose, estratte al prezzo di numerose vite umane. Dieci anni dopo, i consumatori dovranno porsi domande simili sui loro telefoni cellulari e computer. Perché? In un rapporto pubblicato da Global Witness (una ONG specializzata nel conflitto per le materie prime - www.globalwitness.org) si mostra come i minerali necessari all’industria hi-tech alimentino  l’orrenda guerra civile ancora in atto nella Repubblica Democratica del Congo (DRC). Le società accusate ovviamente negano, ma quattro minerali in particolare (noti come 3TG, dalle loro iniziali) destano allarme: la cassiterite (da cui si ricava lo stagno), il tungsteno (tungsteno), coltan (o tantalio) e l’oro. Tutti sono essenziali nella fabbricazione di una vasta gamma di dispositivi, tra cui l'elettronica di consumo che include telefoni cellulari, computer portatili e lettori MP3. E per tutti si combatte. Leggete i dettagli a questo link: https://goo.gl/JqroQH 

DOWNLOAD:

Ricerca

join the community