Il diritto di amare: Melike Balkan e Ozgur Gur

28 Aprile 2021
Amnesty International e altre importanti ONG chiedono l’assoluzione per i/le diciannove difensori/e dei diritti umani (diciotto studenti/studentesse e un membro del personale accademico dell’Università tecnica del Medio Oriente di Ankara), accusati di aver partecipato a una parata del Pride in Turchia nel 2019. 

Il verdetto doveva arrivare il 10 dicembre 2020 ma è slittato. Gli e le imputate rischiano fino a tre anni di reclusione semplicemente per aver organizzato e preso parte alla marcia del Pride nel campus, che la direzione dell’ateneo aveva illegittimamente vietato. 

Le 19 persone sono accusate di “partecipazione a una riunione illegittima” e “di mancata dispersione nonostante gli avvertimenti”Tutto ciò malgrado la Corte amministrativa di appello di Ankara avesse eliminato, nel febbraio del 2019, il divieto generalizzato introdotto durante lo stato di emergenza che proibiva tutte le attività LGBTIQ+ ad A8nkara e sul quale si fondava la motivazione giuridica della direzione dell’università per vietare il Pride annuale nel campus. 

Nonostante avessero ricevuto diversi appelli per assicurare che il Pride potesse svolgersi, il giorno della marcia le autorità universitarie hanno chiamato la polizia per disperdere gli studenti. Mentre erano seduti tranquillamente sul prato, gli studenti sono stati affrontati con spray al peperoncino, proiettili di plastica e gas lacrimogeni. Molti sono rimasti feriti e tanti sono stati arrestati arbitrariamente. 

Un anno dopo, nel giugno del 2020, un altro tribunale amministrativo di Ankara ha ribaltato il divieto illegale dell’università, confermando l’assenza di basi giuridiche. 



Vuoi saperne di più? 

Segui i link! 

https://lepersoneeladignita.corriere.it/2020/12/10/turchia-quegli-attivisti-lgbt-che-rischiano-il-carcere/ 

https://www.amnesty.it/appelli/firma-per-melike-e-ozgur/ 

 
Condividi

Social wall

Domani la versione integrale dell'11 episodio di Youth Talks. Con noi ci saranno Ilenia, Sofia, Manfredi e la professoressa Marilena Salemi che ci racconteranno del progetto "Il Comitato dei Diritti" che coivolge due istituti comprensivi di Palermo.

#agente0011 #youthtalks #teaser #nuovoepisodio #ilcomitatodeidiritti #actionaiditalia
...

Cooperi-AMO🌍
Il nuovo podcast di Agente0011 che vi racconta l'esperienza di un giovane o una giovane cooperante.
Consigli, descrizioni del ruolo e racconti su questa figura professionale!
Domani sul nostro canale IGTV e su radio kivuli ascolteremo la testimonianza di Francesco dall'Iraq!
Stay tuned ➡️➡️➡️

#agente0011 #cooperiAMO #cooperazione #actionaaiditalia #podcast
...

Presto la diretta IGTV del 10 episodio di Youth Talks. Con noi ci saranno Valeria, Ilyas e Tommy del centro Fonti San Lorenzo che ci racconteranno del progetto "Sotterfugio", che ha come obiettivo quello di promuovere l'inclusione sociale e la partecipazione giovanile.
#agente0011 #youthtalks #teaser #actionaaiditalia #centroculturalefontisanlorenzo @agente0011 @centrofontisanlorenzo
...