Seguici su
Agente 0011

#Goodnews del lunedì- Città e comunità sostenibili: la City di Sidney è alimentata al 100% da energie rinnovabili

20 luglio 2020
Condividi:
Rendere le nostre città sostenibili non solo è possibile, ma è anche economicamente vantaggioso. Lo dimostra quanto sta accadendo a Sydney, in Australia, dove una delle municipalità cittadine è ora alimentata al 100% da energie rinnovabili. 

La City di Sydney è uno dei quartieri centrali della città australiana e vi risiedono circa 250 mila persone. Sfruttando l’energia eolica e fotovoltaica prodotta da impianti posizionati nella regione del Nuovo Galles Del Sud, tutte le strutture della City, compresa l’illuminazione stradale, le piscine e i palazzi del comune, verranno alimentati da energia rinnovabile.  

Il comune divenne nel 2007 la prima amministrazione australiana a impatto zero e ora, con questa mossa, la regione vedrà una diminuzione dell’emissione di CO2 di 200 mila tonnellate l’anno, con l’obiettivo di ridurre le emissioni del 70% entro il 2030. 

La scelta porterà anche un notevole vantaggio economico, facendo risparmiare circa 308 mila euro all’anno per il prossimo decennio e supportando la crescita di lavoro negli impianti fotovoltaici ed eolici delle città di Glen Innes, Wagga Wagga e Shoalhaven, particolarmente colpite dagli effetti economici della pandemia di Covid-19.  

‘‘Le città sono responsabili del 70% delle emissioni di gas serra in tutto il mondo, quindi è fondamentale adottare azioni efficaci e basate sull'evidenza dei dati climatici a nostra disposizione’’, ha commentato Clover Moore, sindaco di Sydney, invitando altri governi a seguire questo esempio.  

L’Australia non è l’unico paese ad aver aumentato considerevolmente il suo uso di green energy; nel primo trimestre del 2020, infatti, il 47% del fabbisogno energetico del Regno Unito è derivato da energie rinnovabili, superando il record del 39% raggiunto nel 2019.   

Anche nei paesi dell’Unione europea il consumo di energia rinnovabile è in aumento: secondo i dati forniti da Eurostat, Nel 2018 l'energia rinnovabile ha rappresentato il 18,9 % dell'energia consumata nell'UE, in linea con l'obiettivo del 20 % per il 2020.  

Ricerca

join the community